Se sei un azienda o hai su sito e vorresti contattarmi per una collaborazione, desideri farmi provare i tuoi prodotti per poi recensirli qui, mi puoi contattare all'indirizzo e-mail: sweetsarettablog@hotmail.it

domenica 18 maggio 2014

POLENGHI: Torta fredda allo yogurt e limone

Ciao a tutti, il primo comincia a farsi sentire e cosa c'è di meglio di una gustosissima torta allo yogurt e limone fresca e facile da preparare perche' non neccessita' di cottura!

La confezione contiene:
130 gr di preparato per fondo-torta
150 gr di preparato per crema
1 bordo torta
1 dosette di succo di limone da 8 ml
1 dosette di topping al limone da 24 ml


Ingredienti da aggiungere:
375 gr di yogurt intero
75 gr di burro

Attrezzature necessarie:
Sbattitore elettrico
Terrina per impasto
Pentolino e cucchiaio
Piatti per torta



PREPARAZIONE DEL FONDO:
Montare su un piatto il bordo in cartoncino creando la forma che preferite. In un pentolino sciogliere il burro, togliere il pentolino dal fuoco e aggiungere il burro fuso al preparato per il fondo torta. Mescolate e amalgamate con cura. Distribuire in modo uniforme il preparato sulla base dello stampo premendo con un cucchiaio in modo da ottenere un fondo regolare e compatto. Mettere in frigo.

PREPARAZIONE DELLA CREMA:
Versare nella terrina lo yogurt freddo di frigorifero, aggiungere il preparato per crema, il contenuto della dosette si succo di limone e amalgamare con cura. Montare l'impasto con lo sbattitore elettrico alla massima velocita' per 3-4 minuti. Togliere dal frigorifero il fondo per torta preparato in precedenza. Distribuire la crema e livellarla con un cucchiaio. Mettere la torta in frigorifero per almeno due ore.

Una volta pronta, per facilitare il taglio della torta, rimuovere l'anello di cartoncino e decorate la superficie con il topping al limone.









2 commenti:

ViviConVivi ha detto...

che delizia!
se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

Eva July EcoBioUniverse ha detto...

Ciao se ti va passa a trovarci!! :-D http://cocamideva-and-julypeg.blogspot.com/